Nutrizione e come dovrebbe cambiare con l’età

Nel corso dell’ultimo secolo, le nostre abitudini alimentari sono cambiate radicalmente, con le nostre diete diventate quasi irriconoscibili a quelle dei nostri nonni e bisnonni. Il modo in cui facciamo acquisti, cuciniamo e mangiamo è stato modificato dai nostri atteggiamenti nei confronti del cibo, ma il modo moderno di mangiare non è necessariamente ottimo per la salute e non è adatto a tutti e a diversi stadi della vita.

Nutrizione e come dovrebbe cambiare con l’età

Come dovremmo mangiare a 20, 30 o 50 anni? Soprattutto, puoi imparare dalle scelte alimentari e dallo stile di vita dei tuoi nonni? Ogni momento è un buon momento per gli adulti a guardare le loro abitudini alimentari e vedere quali cambiamenti devono essere fatti. Una dieta sana può aiutarti a vivere più a lungo, sentirti più giovane e avere più energia per rimanere attivo e mentalmente e fisicamente al massimo delle tue potenzialità!

Esperti affermano che le nostre esigenze dietetiche cambiano man mano che invecchiamo e i modi in cui cambiano potrebbero sorprenderti. Con ogni decennio che passa, il rischio di gravi problemi di salute aumenta e la dieta gioca un ruolo importante nella prevenzione di diabete o problemi cardiovascolari, persino cancro.

Nutrizione e come dovrebbe cambiare con l’età

  • A 20 anni crea una base sana per il futuro

Le abitudini alimentari a quest’ età possono farti evitare l’aumento di peso che spesso comporta una diminuzione dell’attività fisica. In questi anni dovresti limitare l’assunzione di alimenti troppo zuccherati e industriali, come le bibite gassate e snack. Per quanto riguarda ciò che dovresti mettere nel tuo piatto, punta a pasti equilibrati che includono frutta e verdura, carboidrati integrali e grassi sani come olio d’oliva e avocado.

  • A 30 cerca di cucinare di più!

Mettiti comodo in cucina e inizia a cucinare da solo, così saprai esattamente cosa sta succedendo ai tuoi pasti e cosa c’è dentro. Inizia in modo semplice e devi puoi sperimentare mentre procedi. Cerca di mangiare bene per mantenere il tuo cuore sano! Sei più occupato e probabilmente meno attivo, il che può farti aumentare di peso più facilmente. E più grasso porti, maggiore è la tua pressione sanguigna, quindi cerca di mangiare pasti equilibrati e/o uno spuntino ogni 4 ore durante la giornata. Mangiare cibi più ricchi di potassio, come verdure, frutta come banane o fagioli, aiuta il potassio a trasportare il sale dal corpo e aiuta i vasi sanguigni a mantenersi elastici e tonici. La scelta dei cibi dovrebbe essere puntata sulla fibra, lo zinco, il ferro, le vitamine del gruppo B e la vitamina E!

  • A 40, 50 o 70 anni abbiamo bisogno di meno calorie

Ci muoviamo di meno, abbiamo meno muscoli e il nostro tasso metabolico scende! Solo perché potresti aver bisogno di meno calorie non significa che hai bisogno di meno nutrienti. Gli anziani hanno bisogno delle stesse vitamine e minerali come chiunque altro (e potrebbero anche aver bisogno di più di alcuni nutrienti). Considera i supplementi per assicurarti di assumere abbastanza nutrienti. È particolarmente importante assicurarti di assumere abbastanza B12, vitamina D e calcio. Bevi più acqua a ogni età!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here